News di lunedì 14 settembre 2020

Nel quadro del Progetto University Corridors for Refugees (UNICORE) uno studente eritreo ha vinto una borsa di studio per accedere al MSc in Exploration and Applied Geophysics. Lo studente è sempre stato assistito nel suo percorso da United Nations High Commissioner for Refugees (UNHCR), fino alle selezioni finali in cui ha sostenuto un colloquio con membri del MSc.
L’11 Settembre alle 5:30 di mattina è arrivato all’aeroporto di Roma Fiumicino e adesso l’Ufficio Internazionale e l’Ufficio Comunicazione e del nostro Ateneo stanno seguendo gli ultimi dettagli, prima dell’arrivo a Pisa intorno al 26/27 Settembre.
Notizia pubblicata da UNHCR

Aperta la procedura comparativa per "Fondo giovani - tutorato e attività didattiche integrative 2020-2021. 

Scadenza 10 settembre 2020 ore 13,00

Per il secondo semestre AA 2020-2021 i Corsi di Studio, che fanno capo al DST, saranno erogati, per quello che riguarda le lezioni frontali, in modalità telematica. 

News di venerdì 3 luglio

Riapre lo sportello dei tutor alla pari in emergenza covid su piattaforma teams. Il servizio sarà disponibile ai seguenti orari:

Martedì 10-12
Mercoledì 10-12
Giovedì 10-12

Link a Microsoft Teams

News di mercoledì 1 luglio
L' Ordine dei Geologi del Trentino Alto Adige in collaborazione con l’Associazione Ennio Lattisi, assegna una borsa di studio dedicata all'amico Ennio, per una tesi  -(laurea specialistica) o una ricercasperimentali in Scienze Geologiche, svolte nel territorio del Trentino e dell'Alto-Adige e redatta o tradotta in lingua italiana.

News di martedì 23 giugno
Intervista del quotidiano la Nazione a Giovanni Sarti sui problemi dell’erosione lungo il tratto di costa compreso tra il fiume Magra e Calambrone. Per avere un quadro esaustivo e quantitativo del problema erosione, rilevante anche per l'impatto sulla filiera economica, è fondamentale la conoscenza del budget sedimentario cioè del volume di sedimento che viene trasportato a mare da Magra Arno e Serchio, come questo sedimento si muove e quanto ne viene perso a largo. Devono inoltre essere quantificati i volumi di sedimento inseriti o tolti nel sistema artificialmente da azioni di ripascimento o da dragaggi nelle aree portuali.