Lunedì, 12 Febbraio 2018 09:12

Le risorse idriche dell'isola di Pianosa (Arcipelago Toscano) e il loro futuro

Il Dipartimento di Scienze della Terra prosegue gli studi sulla risorsa idrica dell’Isola di Pianosa (Arcipelago Toscano).

Lo scorso 25 gennaio è stato firmato un importante accordo di collaborazione scientifica tra Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, Istituto di Geoscienze e Georisorse del CNR di Pisa (resp. Dott. Marco Doveri) e Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Pisa (resp. Prof. Roberto Giannecchini), che permetterà di proseguire il monitoraggio della risorsa idrica dell’isola. Lo studio persegue due scopi: il primo è quello di dare risposte per una maggiore sicurezza idropotabile, senza trascurare sostenibilità e vulnerabilità del sistema acquifero. Il secondo è quello di utilizzare questo acquifero, poco influenzato dalle attività antropiche, come laboratorio strategico con cui seguire l’evoluzione nel tempo della risorsa idrica in funzione dei cambiamenti climatici, contribuendo così alla comprensione dei possibili effetti sull’ambiente e sulla vita dell’isola, ma anche del contesto Mediterraneo in cui si inserisce.