PLS 2019 Campiglia Marittima “…un museo (geologico) a cielo aperto!”

Anche quest’anno il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Pisa ha promosso le attività del Piano Lauree Scientifiche (PLS) con un’escursione rivolta agli studenti del I anno della Laurea Triennale in Scienze Geologiche.L’escursione si è svolta nei giorni 31 maggio – 1 giugno nei dintorni di Campiglia Marittima, un territorio che offre la possibilità di “vedere”, “toccare con mano” e “discutere” oltre 200 milioni di anni di storia geologica del nostro territorio. Queste peculiarità geologiche erano già ben chiare a Bernardino Lotti che nel 1877 definisce il Campigliese e l’Isola d’Elba come "grandiosi musei mineralogici naturali..". Il titolo stesso dell’escursione si ispira a questo illustre ingegnere e geologo. “Vedere”, “toccare” e “discutere” sono stati gli obiettivi di questa escursione e rappresentano la base per tutte le attività che gli studenti dovranno affrontare durante il loro corso di studi e, successivamente, nella carriera lavorativa.

Gli studenti si sono confrontati con rocce sedimentarie, magmatiche e metamorfiche, ma anche con altre che non possono essere classificate in questi gruppi. Infatti, le rocce metasomatiche e le mineralizzazioni associate testimoniano una variabilità geologica ancora più complessa.
Il primo giorno è stato dedicato alle rocce sedimentarie, ai fossili e alle strutture tettoniche affioranti lungo la strada di Termine Rosso che ci ha permesso di osservare formazioni carbonatiche e silico-clastiche della Falda Toscana. E’ stata, inoltre, l’occasione per discutere le varie fasi della formazione della catena appenninica e osservare le evidenze di campagna ad essa associate.
Il secondo giorno l’attenzione si è rivolta alle rocce magmatiche della Provincia Magmatica Toscana, agli skarn e mineralizzazioni della miniera del Campigliese e agli oltre 2 millenni di attività minerarie testimoniate da gallerie, manufatti e villaggi minerari. Durante questa giornata, gli studenti hanno potuto interagire anche con il personale del Parco Archeominerario di San Silvestro che ci ha gentilmente e con professionalità guidato nelle attività di campagna ed in particolare nelle gallerie della miniera del Temperino.

Per noi tutor è stato gratificante vedere gli studenti del primo anno coinvolti dalle attività dell’escursione. Molti sono stati i momenti di confronto che, spesso, sono nati da loro domande ed osservazioni. Naturalmente non sono mancati anche occasioni di divertimento che hanno reso l’escursione piacevole e che sono la base per rendere più coeso un gruppo.

Il responsabile PLS
Dott. Luca Ragaini

I Tutor
Dott.ssa Karen Gariboldi
Dott. Diego Pieruccioni
Dott. Simone Vezzoni

Foto1

Foto2

Foto4

Foto3