Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Cliccando su OK acconsenti all'uso dei cookie.

laurea GEA

Corso di Laurea Magistrale in Geofisica di Esplorazione e Applicata

  • Classe LM-79-Scienze Geofisiche
  • Durata: 2 anni per 120 crediti (di cui 40 per il lavoro di tesi magistrale)
  • Istituito dai Dipartimenti di Scienze della Terra e di Fisica con il concorso del Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione dell'Università di Pisa e del Politecnico di Milano-Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale

La Geofisica di Esplorazione e Applicata è una disciplina che, integrando principi e conoscenze fisiche con conoscenze di geologia, ingegneria ed elaborazione numerica, sviluppa metodi e tecniche di indagine non invasiva rivolte allo studio delle parti superficiali (da pochi centimetri a pochi chilometri) della Terra e dei manufatti (vedi Altre Informazioni).

Il corso si sviluppa lungo un approfondimento metodologico di tecniche di prospezione (elettriche, magnetiche, radar, sismiche, gravimetriche) e di metodologie di elaborazione, analisi ed interpretazione dei dati (vedi Obiettivi). Le principali applicazioni si trovano nella esplorazione e produzione di risorse energetiche e minerarie, nelle indagini a fini ingegneristici ed ambientali e dei manufatti, nelle ricerche archeologiche e glaciologiche (vedi Prospettive di lavoro).

Studenti in ingresso: possono far domanda tutti gli studenti in possesso di una Laurea triennale in una qualsiasi facoltà scientifica o di un titolo di studio equipollente o superiore anche conseguito all’estero e riconosciuto idoneo. Ad oggi, queste le principali provenienze da lauree triennali: Geologia, Fisica, Ingegneria Telecomunicazioni e/o Elettronica, Ingegneria Civile e/o Ambientale, Scienze Ambientali (vedi pagina Studenti). L'iscrizione al Corso di Laurea Magistrale è subordinata alla verifica del superamento dei requisiti minimi necessari (vedi Requisiti per 

l'iscrizione) e alla partecipazione ad un colloquio di ammissione (vedi Colloquio di Ammissione).

 

ULTIME NEWS:

 

  • Seminario: Il giorno 5 aprile 2017 dalle ore 16:00 ale ore 18:00 presso l'aula E del Dipartimento di Scienze della Terra si terrà il seminario dal titolo "I giroscopi ottici e la sismologia rotazionale" a cura del prof. Nicolò Beverini.

                                       Abstract:

    Una rappresenPhoto Beverini2tazione completa del moto del suolo indotta dai terremoti consiste non solo nelle tre componenti del moto traslazionale, tradizionalmente rivelati dalla strumentazione sismologica, ma comprende anche le tre componenti del moto di rotazione più le sei componenti del tensore di deformazione. La sismologia di rotazione è uno studio di tutti gli aspetti di moti rotatori indotte da terremoti, esplosioni e vibrazioni ambientali; è di interesse per diverse discipline, tra cui la sismologia, l’ingegneria sismica, la geodesia, e la rilevazione sulla Terra delle onde gravitazionali.

    I sismologi teorici hanno sottolineato da tempo i potenziali benefici delle misurazioni del moto di rotazione del suolo. ma fino a poco tempo fa la non disponibilità di strumenti abbastanza sensibili ha impedito l’applicazione pratica. Giroscopi ottici di dimensioni di qualche metro, basati sull’effetto Sagnac, permettono oggi sensibilità dell’ordine di alcune parti su 1014 rad/s, equivalenti ad una misura della velocità di rotazione terrestre di alcune parti per miliardo. Apparati portatili di recentissimo sviluppo si avvicinano a tali prestazioni, aprendo la strada a nuovi sviluppi applicativi.

 

  • Comunicato: Anche per l’anno 2017 Eni mette a disposizione degli studenti del ciclo accademico 2015-2017, regolarmente iscritti e frequentanti il percorso di studi della Laurea Magistrale in “Geofisica di Esplorazione ed Applicata” dell’Università di Pisa degli stage trimestrali preparatori alla tesi di laurea magistrale da svolgere presso la sede di San Donato Milanese con tutor dedicati.

    Possono partecipare alle selezioni gli studenti che sono in possesso dei seguenti requisiti: 1) essere regolarmente iscritti e frequentanti il secondo anno della Laurea Magistrale sopra citata; 2) non avere più di 26 anni alla data del 31/12/2016; 3) aver sostenuto almeno tre dei seguenti esami obbligatori previsti dal piano di studi: Laboratorio di Geofisica, con attività di campagna, Laboratorio di Elaborazione Numerica dei dati geofisici, Elaborazione dei segnali di interesse fisico, Geofisica Applicata, Sismologia d'Esplorazione e log geofisici; 4) avere una media degli esami sostenuti uguale o superiore a 27/30; 5) avere una adeguata conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

    Le domande dei candidati che rispondono ai requisiti dovranno essere inviate a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. corredate da: 1) curriculum vitae aggiornato; 2) dichiarazione sostitutiva di certificazione indicante l’elenco degli esami sostenuti con relativa votazione; 3) autocertificazione del grado di conoscenza della lingua inglese scritta e orale ed eventuale documentazione a supporto.

             Le domande devono pervenire entro e non oltre il 28 novembre 2016.

 

  • Colloqui di Ammissione a.a. 2016-2017:
    Si comunica che i colloqui di ammissione alla Laurea Magistrale in Geofisica di Esplorazione ed Applicata avranno luogo il giorno mercoledì 7 settembre 2016 presso il Dipartimento di Scienze della Terra (via S. Maria, N° 53, Pisa), piano terzo (Geofisica). Nell'eventualità che vi sia un numero elevato di candidati i colloqui continueranno il giorno lunedì 12 settembre.

    Tutti gli interessati sono tenuti a prenotare il colloquio inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. con allegato il curriculum pregresso. Chi fosse impossibilitato a presentarsi nel giorno stabilito è pregato di comunicarlo scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

             I colloqui inizieranno alle ore 9:30.