Vinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.x
Giovedì, 31 Agosto 2017 13:30

Congresso congiunto SIMP-AIV-SGI-SoGeI 2017 (Pisa, 3-6 settembre 2017)

Dal al 3 al 6 settembre al Polo Piagge dell’Università di Pisa si svolge “Geoscienze: uno strumento in un mondo in trasformazione”, il congresso congiunto di Società Italiana di Mineralogia e Petrografia, Società Geologica Italiana, Associazione Italiana di Vulcanologia e Società Geochimica italiana.

E' la più importante riunione scientifica delle Geoscienze prevista nel 2017, che vede riunite tutte le più importanti società scientifiche presenti in Italia con il coinvolgimento di gran parte dei ricercatori delle università e degli enti di ricerca.

Saranno presenti oltre 600 ricercatori, che si cofronteranno tra loro e con le aziende, i professionisti, il mondo della Scuola e gli operatori della Pubblica Amministrazione. Tra l'altro, si parlerà della sequenza sismica dell'Italia centrale del 2016-17 (con Carlo Doglioni, presidente INGV).

Il convegno permetterà alla comunità scientifica di riflettere sul ruolo che le Geoscienze avranno nel prossimo decennio quale strumento essenziale per guidare lo sviluppo sostenibile del nostro Paese.

www.geosciences.it