laurea GEA

WhatsApp Image 2017 11 15 at 14.41.56Il 14 novembre 2017 durante il Convegno Nazionale GNGTS a Trieste, si è tenuta la undicesima edizione del Challenge Bowl Italia. 

La sfida a quiz tra gli studenti di Geofisica Applicata organizzata da EAGE italia e dalla Society of Exploration Geophysics ha visto protagonisti due nostri studenti, Rosalia Lo Bue e Francesco Rappisi (in foto) che, portacolori dell'Università di Pisa, hanno prevalso su numerose altre squadre composte da  studenti di laurea e dottorandi delle Università di Napoli, Roma, Bologna, Milano, Torino, superando con successo le batterie di qualificazione, le semifinali ed infine hanno vinto la finale.  Oltre ad un premio assegnato dalla Sezione Italiana EAGE-SEG, i nostri studenti parteciperanno al prossimo congresso della Society of Exploration Geophysics, che si terrà ad Anaheim dal 14 al 19 ottobre 2018.

Complimenti e auguri ai nostri studenti!

 

 

 

 

eni logo2

eni com

 

 

 

Anche per l’anno 2018 Eni mette a disposizione degli studenti del ciclo accademico 2016-2018, regolarmente iscritti e frequentanti il percorso di studi della Laurea Magistrale in “Geofisica di Esplorazione ed Applicata” dell’Università di Pisa degli stage trimestrali preparatori alla tesi di laurea magistrale da svolgere presso la sede di San Donato Milanese con tutor dedicati.

Possono partecipare alle selezioni gli studenti che sono in possesso dei seguenti requisiti:
1) essere regolarmente iscritti e frequentanti il secondo anno della Laurea Magistrale sopra citata;
2) non avere più di 26 anni alla data del 31/12/2017;
3) aver sostenuto almeno tre dei seguenti esami obbligatori previsti dal piano di studi:
Laboratorio e Campagna di Geofisica, Laboratorio di Elaborazione Numerica dei Dati Geofisici, Elaborazione dei Segnali per la Fisica, Geofisica Applicata, Sismologia d'Esplorazione e Log Geofisici;
4) avere una media degli esami sostenuti uguale o superiore a 27/30;
5) avere una adeguata conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

Le domande dei candidati che rispondono ai requisiti dovranno essere inviate a gea@dst.unipi.it corredate da:

1) curriculum vitae aggiornato;

2) dichiarazione sostitutiva di certificazione indicante l’elenco degli esami sostenuti con relativa votazione;

3) autocertificazione del grado di conoscenza della lingua inglese scritta e orale ed eventuale documentazione a supporto.

Per coloro che risulteranno vincitori Eni ha previsto un contributo economico mensile. Le domande devono pervenire a gea@dst.unipi.it entro e non oltre il 27 novembre 2017.

 

 

 

 

 

Pagina 1 di 5